The news is by your side.

Cassazione, la Santa Croce dovrà versare al Comune di Canistro 300mila euro per tasse non pagate

Canistro. La Santa Croce dovrà versare al Comune di Canistro 300mila euro per tasse non pagate.

Lo fa sapere l’amministrazione Comunale, informando della decisione della Corte Suprema di Cassazione – Sezione Tri butaria Civile, che, con Ordinanza numero 12939/19, depositata in Cancelleria il 15 maggio, ha rigettato il ricorso promosso dalla Sorgente Santacroce spa relativamente ai Tributi Tarsu 2008-2009, Imu 2008- 2009 riconoscendo in favore del Comune di Canistro il pagamento di oltre 293mila euro, più 11mila e 381 euro per spese di Lite.

“A noi non fa piacere sapere della situazione debitoria nei confronti del Fisco da parte di Colella”, spiegano in una nota, “né di replicare allo stesso per far conoscere aliopinione pubblica il credito che il comune di Canistro vanta nei suoi confronti, ma il suo atteggiamento anogante e le sue continue esternazioni sulla stampa, ci obbligano a rispondere, precisare e informare”.

 

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto