News in tempo reale

Sanità, l’assessore Paolucci: sì ai ricoveri dei Marsicani nelle cliniche private del territorio

Avezzano. Basta con i trasferimenti dei pazienti negli ospedali della regionale, l’assessore alla Sanità Silvio Paolucci pronto a rivedere le convenzioni con le Cliniche private. Quando ci si reca in pronto soccorso e si viene a sapere che non ci sono posti all’ospedale di Avezzano inizia il toto nome su quale struttura ospedaliera abruzzese dovrà accogliere il paziente. Tutto questo quando a 10 chilometri ci sono cliniche private con posti letto disponibili. Per questo Paolucci si è detto pronto ad attuare con il nuovo piano di programma sanitario che sarà reso noto nelle prossime settimane. Si tratta di un provvedimento determinante per Visita dell'assessore Silvio Paolucci con il consigliere regionale  Lorenzo Berardinetti in ospedale a Tagliacozzo (3)l’assetto sanitario del territorio marsicano visto che attualmente tutto ciò non è possibile a causa dell’assenza di un protocollo con le case di cura private. “Il budget che abbiamo”, ha spiegato al Centro l’assessore alla Sanità, “è assegnato in merito a dei parametri nazionali annui e ci impone alcuni paletti. Non si possono fare ricoveri a gogò. Bisogna tenere conto delle spese. Ma sicuramente con la nuova programmazione sanitaria”, ha annunciato, “verrà affrontato anche questo tema tenendo conto della spesa e di
altri fattori determinanti nell’ospedalizzazione privata e nel rapporto con le strutture pubbliche. Ci rendiamo conto che questo problema esiste e vogliamo rimediare. Per questo i ricoveri nelle cliniche dopo l’uscita dal pronto soccorso diverranno possibili”.