News in tempo reale

San Benedetto dei Marsi presenta la seconda edizione di Donnamente Donna, no alla violenza… e poi?

San Benedetto dei Marsi. Si terrà proprio oggi alle ore 16 nella sala consiliare del comune di San Benedetto dei Marsi, la seconda edizione dell’evento dal titolo “Donnamente Donna”. L’incontro prevedrà uno scambio di riflessioni su casi concreti di violenza, le cui conseguenze vanno ben oltre il danno fisico. Ecco perché a contraddistinguere il dibattito lo slogan “No alla violenza sulle donne… e poi?”. A poca distanza dalla giornata mondiale contro la violenza sulle donne, l’amministrazione comunale di San Benedetto dei Marsi invita i cittadini a prendere parte all’evento che darà modo, grazie alla partecipazione di un team di esperti, di approfondire a 360 gradi un tema non sempre attraversato fino in fondo da riuscire a coglierne tutte le tragiche sfaccettature. Oltre ai saluti del sindaco di Benedetto dei Marsi, Quirino D’Orazio, ad intervenire saranno il presidente del tribunale Eugenio Forgillo, il presidente dell’ordine degli avvocati Franco Colucci e l’avvocato Antonio Milo. A confermare l’efficacia del dibattito saranno le testimonianze riportate dalla professoressa Patrizia Marziale, dalla psicologa e psicoterapeuta Serena Sannicola e da Serena Pisotta, Giorgio Guanciale e Lucia Vernile, rappresentanti della questura sede di Avezzano, dell’amministrazione regionale Abruzzo e della Croce Rossa regionale. Sarà poi proiettato un video dal nome “Donne senza diversità” promosso dall’associazione di promozione sociale “I Girasoli”, presieduta da Benedetta Cerasani. Ad aderire all’evento anche il vicesindaco Maria Di Genova e le amministratrici dei comuni della Valle del Giovenco e del comune di Celano. A moderare, invece, l’assessore alle politiche sociali, Erminia Raglione. Per le conclusioni la parola sarà affidata alla senatrice della Repubblica italiana Stefania Pezzopane. Il convegno, inoltre, attribuirà due crediti formativi ai professionisti che decideranno di partecipare. Giorgia D’Ascanio