News in tempo reale

Salve e in buone condizioni le due donne rimaste bloccate nelle Gole di Celano

Celano. Fortunatamente è stata solo una brutta esperienza che si è conclusa a lieto fine quella che oggi hanno vissuto le due ragazze lombarde bloccate lungo il percorso delle gole di Celano. Si tratta di F.M. quarantaduenne di Somma Lombarda, Varese, e P.G.T. quarantenne di Milano, sono partite questa mattina da Ovindoli per percorrere il sentiero delle Gole, itinerario che in questa stagione è reso particolarmente impervio dal disgelo.

Entrambe tesserate al Club Alpino Italiano, le due escursioniste avrebbero voluto percorrere il sentiero delle Gole fino a Celano, ma finite più volte nel torrente e messe in difficoltà dai frequenti salti di roccia, dopo quattro ore hanno allertato il 118. In evidente stato di ipotermia una e con una gamba ferita l’altra, le donne sono state soccorse dall’elicottero del 118. Il tecnico di elisoccorso del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, parte integrante dell’equipaggio dell’elicottero, ha recuperato le due infortunate con il verricello per ben 50 metri.

gole di celano2