News in tempo reale

Salgono di sera sul Gran Sasso senza alcuna luce, recuperati dalle squadre dei soccorritori

 

 

L’Aquila. Un 22enne e una 38enne sono stati recuperati ieri sera sulla vetta del Gran Sasso da diverse squadre di soccorritori, dopo l’SOS lanciato da uno dei due. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la coppia aveva iniziato la salita in vetta intorno alle 18, quando c’era ancora luce.

Una volta arrivati in quota, però, i due si sono ritrovati al buio e, non essendo provvisti di luci frontali e altra attrezzatura che producesse luce, hanno deciso di chiamare il numero di emergenza per il soccorso in montagna.

Sul posto squadre del soccorso alpino e speleologico d’Abruzzo, del soccorso alpino della Guardia di Finanza e dei vigili del fuoco.

I due, originari della Provincia di Chieti, sono stati riaccompagnati a valle, dove avevano lasciato l’auto. Fortunatamente per loro solo un brutto spavento.