The news is by your side.

Rutelli in città per chiedere al sindaco la testa dell’assessore al Sociale Patrizia De Michelis

Avezzano. In città arriva Rutelli a chiedere la testa dell’assessore Patrizia De Michelis che avrebbe preso le distanze dall’Api. A chiedere il siluramento dell’esponente al Sociale della giunta Di Pangrazio anche esponenti locali del partito che fa capo all’ex leader della Margherita che non si sentono più rappresentati. Rutelli ha incontrato il sindaco Gianni Di Pangrazio in Comune. Ora il primo cittadino si starebbe accingendo a sostituire la De Michelis come avvenuto per la preside Marina Novelli, sostituita da Gino Di Cicco, e Cesidio Pulsoni da Roberto Verdecchia. Le deleghe in gioco sono quelle alla Sicurezza sociale, alle pari opportunità, alle politiche della famiglia, stranieri e nomadi. Patrizia De MicelisLa presa di posizione di Rutelli sarebbe avvenuta dopo il cambio di casacca del consigliere regionale Gino Milano, ex Api candidato alle politiche del 24 e 25 febbraio con il Centro democratico. Il gruppo dell’Alleanza per l’Italia ha così richiesto l’assessorato. Tra i nomi in ballo per sostituire la De Michelis, ci sarebbe Francesco Paciotti, ex Udc, attuale consigliere dell’Api e al suo posto in consiglio potrebbe arrivare Ignazio Iucci, ex consigliere dell’Udc e oggi di Alleanza per l’Italia.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto