News in tempo reale

Ruba in un pub durante la notte, arrestato dai carabinieri per scontare la pena

Luco dei Marsi. Eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avezzano, nei confronti di V.C. di 46 anni di Luco dei Marsi. L’uomo deve scontare una pena residua di poco meno di un mese e mezzo in relazione ad una condanna per “furto aggravato”. Era stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Avezzano il 20 marzo 2012, quando, insieme ad un complice, era stato sorpreso subito dopo aver messo a segno un furto in un “pub” di Trasacco. In quello occasione era stata pure recuperata la refurtiva per un valore di alcune migliaia di euro. E stato rinchiuso nella casa circondariale di Avezzano.carabinieri gazzella posto di blocco (3)
Sempre i Carabinieri di Luco dei Marsi hanno deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avezzano un cittadino extracomunitario di 25 anni il quale, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato a garantire idonee condizioni di “sicurezza urbana”, è stato sorpreso alla guida di una autovettura senza essere munito della necessaria patente di guida. L’auto era senza assicurazione e, per tali motivi, è stata sottoposta a “fermo amministrativo.
Ad Avezzano, Luco dei Marsi e in altri centri della Marsica, nelle ultime ore, sono state ben sette le autovetture sottoposte a “fermo amministrativo”, con la contestazione della relativa violazione del Codice della Strada, poiché sorprese a circolare senza essere munite della necessaria copertura assicurativa.