News in tempo reale

Ritrovata nei boschi l’anziana allontanatasi da Villalba di Canistro


Canistro. Momenti di grande apprensione, ieri a Canistro, per la scomparsa di una signora anziana di 97 anni. La donna, affetta da demenza senile, si era allontanata dalla residenza per anziani di Villalba, nella quale è ospite, verso le 14. Secondo una prima ricostruzione ha probabilmente approfittato del cambio turno degli operatori socio sanitari per uscire da una porta d’emergenza. Difficile stabilire quali fossero le sue intenzioni.

Dopo le prime, invane, ricerche all’interno della struttura, subito sono scattati i soccorsi all’esterno della stessa. L’anziana è stata ritrovata intorno alle 16.30 nei dintorni di Pescocanale, che vagava tra i boschi senza meta, in stato confusionale. Debole, con escoriazioni da caduta, è stata recuperata da Giuseppe Coco, dipendente di Villalba, anche membro dell’associazione carabinieri di Canistro. Proprio Coco, in passato, si è reso protagonista di episodi analoghi avendo ritrovato altre persone allontanatasi nei boschi della Valle Roveto. La signora è stata prontamente medicata, riscaldata e nutrita. Tanta la paura ma fortunatamente tutto si è concluso per il meglio.