News in tempo reale

Risorge il “Premio nazionale di poesia e critica Città di Tagliacozzo”

E’ stato assegnato, in una cerimonia al teatro Talia, a Elio Pecora per la poesia, Gabriele Pedullà per la critica sono i vincitori del rinato Premio nazionale di poesia e critica Città di Tagliacozzo, che celebra quest’anno la sua diciottesima edizione, vent’anni dopo laprecedente. La giuria presieduta dal professor Rino Caputo, Preside della Facoltà di Lettere dell’ Università Roma Tor Vergata, ha altresì assegnato uno speciale riconoscimento a Mario D’Arcangelo per la poesia abruzzese. Il Presidente della Repubblica ha onorato con il conferimento di una medaglia questo Premio, che rinasce con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi Roma Tor Vergata, con il contributo della Direzione Generale per le Biblioteche, gli Istituti Culturali e il Diritto d’Autore e della Banca di Credito Cooperativo di Roma. La premiazione avverrà mercoledì 29 dicembre 2010 alle ore 11.00 presso il teatro Talia di Tagliacozzo. La cerimonia è stata arricchita dalla lettura di brani delle loro opere che hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento e dall’esecuzione di composizioni musicali del Maestro Marcello Filotei, con la partecipazione del sassofonistatagliacozzo, vincitori premio poesiaAndrea Polinelli e della danzatrice Ketty Russo. Nell’occasione è stata presentata la pubblicazione “Poesia e risorgenza” curata da Pierluigi Natalia e Angelo Paoluzi e dedicata alla rinascita del premio.