News in tempo reale

Rinnovate le rsu di stabilimento alla Siapra, Paliani: un grande successo per la Uil

Avezzano. All’ex Fiamm si impone la Uil nel rinnovo delle rsu di stabilimento. Sono stati 316 i dipendenti della Siapra che nei giorni scorsi si sono recati alle urne per scegliere i nuovi rappresentanti. Alla lista dei metalmeccanici della Uil sono andate 150 preferenze utili all’attribuzione da parte del collegio elettorale di tre seggi, due seggi sono andati invece alla Fiom-Cigl (82 voti)e uno alla Fismic (69 voti). Nella votazione ci sono state poi 2 schede bianche e 13 nulle. A rappresentare i diritti dei Stabilimento Fiamm Avezzanodipendenti sui tavoli aziendali saranno Alfredo Mascigrande Alfredo, Angelo Gallotti e Stefano D’Innocenzo, per la Uil-Uilm, Candidoro Bianchi e Lidio Martellone per la Fiom-Cgil, e Angelo Seritti per la Fismic. “Un’ottima affermazione per la Uil-Uilm”, ha commentato Michele Paliani, segretario provinciale della Uilm-Uil, “si è conclusa la fase di rinnovi delle rsu nei vari stabilimenti e la nostra organizzazione ha avuto un ottimo consenso. Un plauso va a tutti i candidati e soprattutto al lavoro di squadra di tutti i membri del direttivo”.