News in tempo reale

Ricoverata d’urgenza in ospedale ma rifiuta le cure, muore di Covid a 52 anni

Avezzano. Monica Olaru, una donna di origine romena residente a Luco dei Marsi, l’altra sera è stata ricoverata all’ospedale civile di Avezzano con una carente ossigenazione del sangue.

Dopo essere stata accompagnata con l’ambulanza del 118, una volta in ospedale ha dato in escandescenza e ha creato parecchie difficoltà al personale medico e paramedico. La donna, che al momento dell’arrivo aveva già una situazione clinica molto compromessa, ha rifiutato le cure che di solito si somministrano ai malati di Covid, persino i farmaci e la maschera dell’ossigeno, e così durante la notte il virus ha avuto la meglio, strappandola all’affetto dei suoi cari. I funerali di Monica Olaru si sono svolti ieri nella chiesa di San Giovanni Battista, a Luco dei Marsi, paese dove la donna viveva da circa trent’anni.