News in tempo reale

Ricercato dopo il salto dalla finestra per sfuggire ai controlli antidroga, straniero braccato

Avezzano. E’ ancora ricercato il marocchino che per fuggire dai carabinieri si è gettato dalla finestra del primo piano di un appartamento. Il giovane era stato controllato e trovato in possesso di droga. Era scattata la perquisizione domiciliare e durante le operazioni era riuscito a fuggire. posto di blocco dei carabinieri con la gazzellaI carabinieri hanno infatti trovato della cocaina dietro la caldaia di casa, in un’abitazione di Celano, in via Fontegrande. Sono stati però arrestati gli altri due inquilini, di cui uno era ai dmiciliari, B.S., e B.K., di 27 anni, sempre marocchini. Nella loro abitazione sono state trovate delle ampolline di droga. Durante i controlli, il marocchino ha avuto il coraggio di gettarsi dalla finestra del primo piano. Ora è ricercato con l’accusa di spaccio e resistenza e non è escluso che possa aver riportato delle lesioni.