News in tempo reale

Riapertura piccoli ospedali, dopodomani udienza contro Chiodi al Consiglio di Stato

Tagliacozzo. Continua il braccio di ferro tra il Comune di Taglia cozzo e il Comitato pro-ospedale presieduto da Rita Tabacco contro la Regione Abruzzo e il suo presidente Gianni Chiodi, per la sorte dell’ospedale del predetto centro marsicano. Il Tar di L’Aquila, in primo grado, ha accolto le motivazioni del comune ed ha disposto la riapertura dell’ospedale. La regione Abruzzo, non soltanto non ha ottemperato a quanto stabilito dalla sentenza del TAR, ma addirittura ha proposto appello alla Consiglio di Stato. Il Comune di Tagliacozzo, difeso dall’avvocato Paolo Novella, si è costituito in giudizio il 26 settembre 2011 e il Consiglio di Stato ha fissato l’udienza del 30 settembre 2011 per la discussione della causa. Il Comune di Tagliacozzo, nella propria difesa, continua a sostenere l’illegittimità della chiusura del proprio ospedale, per una serie di motivi tra i quali, quello più sentito dalla popolazione, è la violazione della tutela della salute che è un diritto riconosciuto dalla costituzione italiana.