News in tempo reale

Riapre l’asilo a Civita D’Antino, Cicchinelli e D’Amico “Priorità alla sicurezza degli edifici scolastici”

Civita D’Antino.  Una scuola d’infanzia da poco ristrutturata, per motivi di sicurezza. Le autorità di Morino e Civita D’Antino si sono riunite ieri mattina per l’apertura della struttura. Entrambi i comuni in sinergia hanno da qualche anno convenzionato il servizio scolastico: la scuola di Pero dei Santi (frazione di Civita D’Antino) è frequentata da numerosi bambini provenienti dal comune di Morino mentre, viceversa, molti alunni di Civita D’Antino frequentano le scuola elementari e medie a Morino. Erano presenti alla cerimonia la dirigente Patrizia Marziale, già dirigente a Tagliacozzo, il parroco Don Patricio Carrion, cittadini, genitori, insegnanti e chiaramente i bimbi che hanno allietato la giornata con canti e rappresentazioni.

 

“E’ stato un grande successo, una delle iniziative più importanti intraprese dalle due Amministrazioni”, affermano i sindaci Sara Cicchinelli e Roberto D’Amico, “in questi anni siamo stati molto attenti all’attività scolastica e cercheremo di lavorare sempre in sintonia, per dare un servizio migliore ai ragazzi e ai genitori, ma la priorità era quella di fornire edifici sicuri anche alla luce degli eventi sismici che negli ultimi anni stanno interessando la nostra regione”. In toto, l’intervento sulla struttura scolastica ammonta a circa 300.000 euro e l’opera è stata realizzabile grazie ad un contributo della Regione Abruzzo aggiunti ai fondi propri del comune di Civita D’Antino.