The news is by your side.

Rapina a mano armata alla gioielleria in pieno centro, scatta la caccia ai tre malviventi

Avezzano. E’ accaduto poco fa al centro di Avezzano. La gioielleria Ranalletta, posta di fianco alla banca Bper è stata assalita e rapinata da tre malviventi armati, due uomini e una donna. Ancora da accertare l’importo del colpo. I proprietari della stessa sono incolumi e non hanno subito danni fisici. Le forze dell’ordine, dopo essere accorse a sirene spiegate e aver eseguito i primi rilievi, si sono immediatamente messe sulle tracce dei ladri.

Nonostante la presenza del cantiere per il rifacimento del manto stradale, i tre rapinatori hanno ugualmente tentato il colpo. La possibilità di essere infastiditi dalle barriere non li ha per nulla scoraggiati, infatti. Nel mentre la strada è stata invasa da curiosi e passanti che, però, non hanno visto nulla di particolare e quindi non sono stati in grado di fornire elementi utili agli agenti.

Foto: esclusiva Marsicalive

Potrebbe piacerti anche