The news is by your side.

Rapina il supermercato con la taglierina, un 44enne è stato inseguito e arrestato

Balsorano. Entra in un supermercato minacciando la cassiera con una taglierina e portando via l’incasso di mille euro. Alla fine viene inseguito e arrestato dai carabinieri della stazione di Balsorano. Si tratta di R.D., 44 anni, di Civitella Roveto, con numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio (tra cui furto e rapina) e reati in materia di stupefacenti. Intorno alle 19 l’uomo ha fatto ingresso nel supermercato Decò, in Via Oriani, con la testa coperta da un cappuccio e un passamontagna. Si è quindi diretto verso la cassiera, minacciandola con un taglierino, e si è fatto consegnare la somma in contanti di circa 1000 euro, fuggendo poi a piedi.
La cassiera ha subito dato l’allarme al 112, consentendo un intervento tempestivo dei Carabinieri della Stazione di Balsorano. I militari sono riusciti poco dopo a individuare il rapinatore e a bloccarlo, dopo un breve inseguimento, a poche centinaia di metri di distanza. La perquisizione personale sull’uomo ha permesso di rinvenire nelle tasche il passamontagna e il taglierino utilizzati per la rapina, che sono stati sottoposti a sequestro, e l’intera somma sottratta che è stata restituita al legittimo proprietario.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto