The news is by your side.

Raffica di furti al parcheggio dello Stadio dei Pini, le proteste: è al buio da un mese

Avezzano. Serie di furti nel parcheggio dello stadio dei Pini di Avezzano dove, durante la giornata, transitano centinaia di auto, tra i genitori che accompagnano i figli in piscina e gli sportivi che frequentano le strutture adiacenti, come la palestra o la pista di atletica.

Il parcheggio, in realtà, è anche munito di videosorveglianza ma, purtroppo, il lampione che dovrebbe illuminare tutta la zona è in realtà spento da più di un mese. Un problema non da poco, che ha fatto infuriare le decine di vittime di furti che, in questi giorni, tornando a prendere le proprie auto, l’hanno ritrovata aperta e con la serratura forzata.

La polizia ha registrato l’accaduto e sta ora indagando per risalire ai colpevoli, in quella che è una zona delicata del comune di Avezzano, non nuova a casi legati ai furti e, soprattutto, alla tossicodipendenza.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto