The news is by your side.

Quattro artisti a confronto, il castello Piccolomini di Celano apre le porte a una mostra d’arte contemporanea

Celano. Il Polo Museale dell’Abruzzo in collaborazione con Alviani ArtSpace, centro di ricerca e sperimentazione sul contemporaneo, propone, nel Castello Piccolomini di Celano, la mostra “20 40 60 80”, che sarà visibile dal 18 aprile al 16 giugno, dal martedì alla domenica dalle 10 alle 19.

L’esposizione d’arte contemporanea vuole creare l’occasione per un confronto tra quattro generazioni di artisti: la giovane ventenne Alice Pilusi, classe 1997, lo sperimentatore quarantenne Gaetano de Crecchio, il pittore sessantenne Franco Sinisi, classe 1959, ed infine il maturo ottantenne scomparso recentemente Sebastiano A. De Laurentiis, classe 1938.

Gli artisti presentano in questa mostra delle opere che sono figlie della propria generazione: elaborano valori specifici, credenze, convinzioni, cultura, filosofia di vita, capacità e competenze a seconda del periodo storico-sociale e tecnologico che hanno respirato e che hanno vissuto negli anni della crescita giovanile.

Gli artisti sono quattro, come quattro sono le torri del Castello di Celano, che li ospita, quattro sono i punti cardinali, le stagioni, le età della vita, l’unione dei contrari, quattro punti bastano per costruire il più semplice dei solidi geometrici ed inoltre, secondo le cosmologie tradizionali, ogni cosa nel mondo sensibile è formata da una mescolanza in diverse proporzioni di 4 elementi – Terra, Acqua, Fuoco, Vento, ed ognuno dei quattro artisti presenti in mostra può essere gemellato con uno di questi elementi.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto