News in tempo reale

Proteste dei lavoratori “ex Lsu” di Carsoli contro i tagli disposti dal Governo

protesta lsu 001Carsoli.  I  lavoratori denominati “ex Lsu” fanno sentire la loro voce contro i tagli imposti dal governo e quindi in assenza di finanziamenti per gli affidamenti e fare di appalto per le pulizie nelle scuole.  La conseguenza? una drastica riduzione di ore con difficoltà sia per l’igienizzazione degli ambienti scolastici stessi, ma anche e soprattutto per i posti di lavoro.

Queste persone che operano all’interno degli edifici scolastici, dunque esprimono tutta la loro preoccupazione, e pertanto oggi all’uscita delle Scuole Elementari hanno affisso un cartello dove viene annunciata l’attuazione di una protesta “Da oggi – si legge testualmente – i lavoratori ex LSU non garantiscono  le pulizie dei locali scolastici in quanto dal 1°Marzo sono a rischio licenziamento o riduzione oraria del 70%.

Un ulteriore amaro tassello dunque che si aggiunge alla gia’ tanto difficile situazione in cui un numero sempre crescente di famiglie sono costrette a dover fare i conti.