The news is by your side.

Progetto Segen plastic free, ogni Comune ha agito autonomamente. Le precisazioni della Giunta di Sante Marie

Sante Marie. “Leggiamo con stupore la singolare presa di posizione del Comune di Tagliacozzo che si intesta la paternità della consegna nel Comune di Sante Marie delle borracce donate invece da Segen ai bambini come da documentazione allegata dove emerge chiaramente i rapporti tra gli 11 Comuni soci e la società senza alcun intermediario. Una polemica sterile che suscita ironia e perplessità. L’iniziativa, infatti, è stata presentata e promossa a tutti i Comuni soci nell’ambito dell’assemblea di Segen dal presidente Fernando Capone”. Questa la precisazione della giunta  del Comune di Sante Marie.

“A onore del vero, invece, non abbiamo mai visto e sentito l’assessore Di Girolamo per affrontare la questione del progetto delle borracce Segen plastic free. Anzi, quando nel corso dell’assemblea di Segen l’iniziativa ha preso forma e si è concretizzata, Tagliacozzo era assente. Vediamo l’assessore solo in qualche occasione quando in qualità di genitore viene a Sante Marie a riprendere i propri figli nella nostra scuola sicura, moderna e accogliente e che ha scelto per loro”.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto