News in tempo reale

Procura della Repubblica di Avezzano, arriva la “Carta dei servizi” per aiutare i cittadini

Avezzano. E’ stata pubblicata la “Carta dei servizi” della Procura di Avezzano. Si tratta di uno strumento che  aiuterà i cittadini nelle scelte da fare e nell’iter da seguire nel caso debbano rivolgersi all’ufficio giudiziario. Si tratta di una brochure di 24 pagine descrive gli uffici della Procura di Avezzano, la struttura organizzativa, le mansioni e i compiti dei dipendenti. Vengono elencati i servizi o i certificati disponibili e i tempi con cui verranno forniti. Si va dalle richieste di certificati del casellario giudiziale a quelli per le sanzioni amministrative, dei carichi pendenti e delle iscrizioni sul registro notizie di reato oppure di chiusura delle inchieste, fino alle indicazioni su come presentare una querela  o una denuncia. All’utente ora viene comunicata una data certa in cui sarà possibile ritirare la documentazione oppure ricevere una risposta sui quesiti sottoposti.  La Carta dei servizi, infine, agevolerà i cittadini perché descrive nel dettaglio le finalità di ogni richiesta e i modi e le dinamiche di attuazione di ogni pratica. In sostanza i tempi di attesa saranno più brevi, ci sarà la tracciabilità dei documenti e un nuovo Ufficio ricezione pubblico (Urp) che guida gli utenti nelle procedure burocratiche quando si presenta allo sportello. Tutto ciò è stato possibile grazie alla certificazione Csq (Cryptofacility security questionnaire), cioè una certificazione di qualità del sistema di organizzazione degli uffici. La Procura della Repubblica di Avezzano, guidata da Vincenzo Barbieri, ha infatti aderito al progetto speciale “Nuova giustizia” ed è stato l’unica nella Regione a portarlo a termine entro i primi mesi dell’estate, anche grazie a una leadership con il Rotary club della città che ha finanziato l’iniziativa. Il Procuratore e il direttore amministrativo della Procura, referente del progetto e responsabile della qualità, Daniela Rosa, hanno lavorato assiduamente per raggiungere l’obiettivo che si concretizza con la brochure  messa a disposizione dei cittadini.