News in tempo reale

Prima lo lascia, poi chiede gli alimenti, lui la picchia e viene denunciato dalla polizia

Avezzano. La moglie torna a chiedergli gli alimenti dopo averlo lasciato, ma lui la picchia. Alla fine viene denunciato dalla polizia con l’accusa di lesioni. E’ accaduto a una coppia di ex coniugi, lui di Avezzano e lei ucraina. Il marsicano, alla fine, è finito nei guai per aver ferito la donna. Si tratta di L.A., 37 anni, residente in città. polizia sul luogo dell'intervento con la volanteL’ex moglie, secondo quanto accertato dalla polizia, era tornata per chiedergli l’assegno di mantenimento. La loro storia era finita diverso tempo fa e a suo dire sarebbe stata proprio la giovane ucraina a decidere di interromperla. La presa di posizione della straniera riguardo alla questione degli alimenti ha mandato su tutte le furie l’uomo che non ci ha visto più e, oltre a non darle nessun assegno,  l’ha  anche aggredita provocandole delle ferite in più parti del corpo e mandandole al pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano. Probabilmente da ora in poi sicuramente chiederà risposte e avanzerà sollecitazioni non più personalmente, ma solo tramite il suo avvocato.