The news is by your side.

Premiazione del concorso Fedeltà al lavoro, del progresso economico e delle imprese antiche della provincia dell’Aquila. Ecco i premiati

L’Aquila. Premiazione della ‘Fedeltà al lavoro, del progresso economico e delle imprese antiche della provincia dell’Aquila’.

Si è tenuta stamattina, presso la Camera di Commercio dell’Aquila, la cerimonia di premiazione del concorso della ‘Fedeltà al Lavoro, del Progresso Economico e delle Imprese Antiche della Provincia dell’Aquila edizione 2019’, per l’assegnazione di medaglie e relativi diplomi di benemerenza a lavoratori ed imprese nei settori del commercio, dell’industria, dell’artigianato, dell’agricoltura e dei servizi della provincia dell’Aquila con almeno 25 anni di ininterrotta attività.

Nell’ambito della cerimonia, presenziata dal presidente Lorenzo Santilli e dal segretario generale Fausta Emilia Clementi, sono state premiate 4 ‘imprese antiche’ della provincia dell’Aquila con almeno 70 anni di vita (Lo.Pa.Co di D’Alessandro Lorenzo & C. di Carsoli, Eredi De Luca Rodolfo di De Luca Giovanni e Federica di Carsoli, Simonetti Luigi di Carsoli e Confetti Pelino di Alfonso e Olindo Pelino di Sulmona), 57 imprese della categoria 2 del bando di concorso, un dipendente d’impresa. In questa edizione i premi speciali sono stati conferiti ad un illustre esponente del mondo scientifico ed accademico, Giovanni Pitari, uno degli scienziati italiani più autorevoli al mondo per il settore delle geoscienze, ed allo Chef William Zonfa, insignìto con una stella Michelin.

All’evento sono intervenuti esponenti del mondo istituzionale, autorità militari e dell’associazionismo ed un nutrito parterre di sindaci dei Comuni della provincia dell’Aquila, in rappresentanza dei territori di provenienza delle imprese premiate.

I marsicani premiati sono stati: Cerasani Gianfranco, Iannuccelli Corrado, Estetica Moderna di Francesco Rosella, Frabotta Mauro, Franchi Berardino, Fantozzi pina, Angelino Nicola, Rauso, Cerasani Rosauro, Quattrocchi Michele, Torlone Giuseppe, Pizzeria Corrado di Mosca Corrado, Lucarelli Luigi, Bellisario Maria Rita, tutti di Avezzano. Inoltre hanno ricevuto il premio anche: Bar La pista di Di Bifaretti Monia di Magliano dei Marsi, Edilcostruzioni di Del Pinto di Aielli, Di Genova Manola di Venere di Pescina, Di Cola Agostino di Luco dei Marsi, La coccinella di Bartolotti Alessandro di Ovindoli e De Turris Cesidio di Celano.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto