News in tempo reale

Polemiche sulla scelta degli scrutatori a Tagliacozzo. Cervellini: “usati criteri personali”

Tagliacozzo. Il movimento civico Tagliacozzo e Frazioni guidato dal candidato alla carica di sindaco, Marco Valerio Cervellini, esprime “forti critiche nei confronti della Commissione elettorale comunale, rispetto ai criteri utilizzati per la nomina degli scrutatori, peraltro composta anche da un candidato alle nuove elezioni amministrative del prossimo maggio 2011. Nella circostanza”, affermano dalla lista con una nota, “venerdì 22 aprile, alle ore 11, la Commissione – nonostante un consigliere uscente abbia evidenziato  che  per motivi di opportunità la scelta doveva avvenire attraverso   l’estrazione degli scrutatori – li ha nominati direttamente secondo criteri personali. Grazie a questo metodo di scelta”, continuano, “tantissimi elettori che aspiravano ad essere nominati come scrutatori, si sono visti negare anche la remora possibilità di essere estratti a sorte”.