The news is by your side.

Pittori di acquerello dipingono i tratti più belli del cammino dei briganti

Scurcola Marsicana. Trenta artisti con i pennelli in mano sul cammino dei briganti. Ieri mattina i pittori di acquerello, provenienti da varie parti d’Italia, si sono sistemati per dipingere alcuni scorci del cammino per poi esporre le opere questo pomeriggio alle 16 nella sala consiliare del Comune di Scurcola. I pittori sono ospitati gratuitamente dalle strutture della rete nata intorno al cammino: B&B Le Piagge (Scurcola), B&B La Locanda Incantata (Scurcola), B&B Casale Le Crete (Tagliacozzo), B&B La Residenza (Rosciolo), B&B Le 3 Cannelle (Sante Marie), B&B Valle Giò (Magliano), Agriturismo Morelli (Nesce), Agriturismo La Grande Quercia (Santo Stefano), Casali di Cartore, Famiglia Di Marcello (San Donato), Famiglia Ferrari (Valdevarri).

Questa mattina continueranno a dipingere e alle 16 si incontreranno tutti nel municipio di Scurcola dove ci saranno i saluti degli amministratori, la mostra e la presentazione del cammino dei briganti con immagini a cura di Luca Gianotti e presentazione in anteprima della nuova mappa ufficiale edita da edizioni Il Lupo, con Carlo Coronati. Il cammino dei briganti sta avendo un successo sopra ogni aspettativa, con centinaia di visitatori ogni mese. E’ uno dei 3 cammini più frequentati in Italia, e solo qualche giorno fa La Stampa lo ha indicato come uno dei più bei cammini del mondo, unico cammino italiano segnalato.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto