News in tempo reale

Pittini, nessun accordo tra le parti sociali e l’azienda.Critico il presidente Del Corvo

Celano. Doveva essere il giorno decisivo per un accordo sul futuro dello stabilimento Pittini di Celano, invece tutto si è concluso con un nulla di fatto. L’azienda, che aveva rimandato già l’incontro, non si è presentata al tavolo e ha fatto sapere, tramite Confindustria, che per trovare una strada comune era necessario lo smantellamento del sit-it e l’accesso alla fabbrica. Parti sociali e rsu hanno subito detto di no e la riunione si è conclusa con un nulla di fatto. “Indicibile il comportamento Pittini ex Maccaferri lavoratori in protesta (1)della proprietà della Trafileria Pittini! – dichiara il presidente della Provincia dell’Aquila, Antonio Del Corvo – Dopo aver rinviato per ben quattro volte l’incontro che ho convocato e dopo aver scelto giorno e ora, la proprietà non si presenta e delega i dirigenti di Confindustria. L’incontro in Provincia si è chiuso senza accordo sindacale, nonostante gli inviti e le aperture da parte nostra. Ho inviato un nota al Ministero del Lavoro per un ultimo tentativo, possibile entro la data del 16 dicembre, termine perentorio previsto dalla legge per la chiusura dell’accordo”.