News in tempo reale

Pista ciclabile al terminal bus e traffico in tilt, cresce la protesta di residenti e conducenti

Avezzano. L’arrivo della pista ciclabile a Piazzale Kennedy,  in corrispondenza del terminale bus, continua a creare disagi e a sollevare proteste e polemiche a causa dei problemi legati al traffico e alle manovre per i bus.

Nei giorni scorsi, subito dopo l’arrivo della pista ciclabile, c’erano state le prime proteste dei residenti.  La corsia per i ciclisti ha infatti  portato alcune modifiche ai parcheggi nel terminal bus creando disagi agli studenti, agli automobilisti  e agli autisti che transitano nella zona. I lavori non sono ancora completati, manca il pezzo sotto le pensiline, l’invito è a fare una passeggiata all’uscita delle scuole per vedrete il caos”.

Ora sul caso arrivano anche le proteste degli autisti dei bus che fanno fatica a fare manovra. La situazione era difficile già precedentemente con l’uscita degli studenti dalle scuole. Ora i margini di manovra sono diventati  molto ristretti e la sicurezza per pedoni e automobilisti si è ridotta.