News in tempo reale

Picchiano i carabinieri durante un controllo antidroga, due marocchini scarcerati

Celano. Erano stati sorpresi dai carabinieri a spacciare e si erano ribellati con calci e pugni, ferendo un militare. Dopo un inseguimento per i vicoli della città erano stati arrestati sabato scorso. Ora sono state scarcerati dopo la convalida dell’arresto. gazzella carabinieri controlli interventoSi tratta di Tabit Abdelghani, 25 anni, e Adil Nadif (27), magrebini, accusati di resistenza, lesioni, spaccio e detenzione. I due erano stati visti alla stazione anche nelle ore in cui scendevano dai treni i primi turisti e i residenti avevano chiesto l’intervento delle forze dell’ordine intervenute per fermare l’attività di spaccio. I due stranieri erano difesi dagli avvocati Gianluca e Pasquale Motta.