News in tempo reale

Piazza Risorgimento “animata” dal volontariato sotto le insegne dell’Unione europea

Avezzano. Piazza Risorgimento “animata” dal volontariato. L’evento, ultima tappa del tour in Provincia organizzato dal Centro di servizio per il volontariato con il patrocinio del Comune di Avezzano, è in agenda domenica 2 ottobre. Obiettivo: promuovere le attività solidali sotto le insegne dell’UE, che ha dichiarato il 2001 anno europeo del volontariato. “Volontari! Facciamo la differenza!” apre i battenti alle 9, quando la carovana della solidarietà colorerà e animerà piazza Risorgimento con laboratori, dimostrazioni pratiche ed esposizioni. “Il volontariato è una risorsa fondamentale della città e del Paese”, afferma il sindaco Antonio Floris, “la giornata rappresenta un’occasione importante per mettere a confronto esperienze e punti deboli con l’obiettivo di potenziare il settore sempre in prima linea per aiutare il prossimo”. Il punto sulla realtà è in scaletta alle 17, quando cominceranno i lavori della tavola rotonda “Volontariato, istituzioni e territorio” coordinato da Eugenio Galassi, direttore responsabile del periodico “CSV Notizie” che vedrà a confronto Antonio Floris, Sindaco di Avezzano, Antonio Del Corvo, Presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Di Paolo, Assessore regionale ai lavori pubblici, Gianvito Pappalepore, Presidente del CSVAQ, e Don Enio Tarola, Direttore della Caritas di Avezzano. “L’incontro”, affermano Galassi e Pappalepore, “darà la possibilità ai membri delle associazioni locali di confrontarsi con le istituzioni presenti sulle diverse problematiche che interessano il territorio della Marsica”. L’organizzazione della manifestazione è a cura del CsvAq con la collaborazione delle associazioni: Medici cattolici italiani, Caritas Diocesana – Mensa San Lorenzo centro San Martino, Faced, Centro Socio Culturale Rom, Solidequa, Liberi Per Liberare Onlus, Africa Mission, Ada, Rindertimi, Associazione Diabetici Marsicana, Movimento per la vita, Consultorio Familiare Cif, Università della terza età, Caritas Parrocchiale San Giovanni, Anffas, Associazione consumatori Abruzzo, Percorsi Nuovi, Ara Ama, Centro famiglia amore e vita, Croce Verde, Soccorso Onlus, I Girasoli, Pivec, Radio Attiva, Confraternita di Misericordia, Associazione Amici per il Sud del Mondo e GuineAction Onlus (Avezzano), Santa Maria Valleverde “Assistenza e Solidarietà” e Confraternita di Misericordia (Celano), Gruppo Donatori Sangue “Fratres” e Confraternita della Misericordia (Magliano De‘ Marsi), Simba Onlus (Rosciolo), Ndu Ohuru Onlus (Massa D’Albe), Croce Verde e Protezione civile Onlus (Civitella Roveto).