News in tempo reale

Perseguita con telefonate e minacce la ex suocera, donna di 43 anni finita nei guai

Avezzano. Perseguita la ex suocera dopo la separazione del marito. Alla fine la nuora viene denunciata dalla polizia per molestie telefoniche. Nei guai è finita N.D.V., 43  anni, residente durante il periodo coniugale ad Avezzano. Dopo il matrimonio i due coniugi, lui avezzanese e lei del frusinate, hanno deciso di separarsi  e la donna ha deciso di tornare  nella Provincia di Frosinone. Fin qui una storia come tante altre, se non fosse stato per il fatto che la donna ha continuato a sentire la mamma di lui, la sua ex suocera. volante-sul-luogo-dell'interentoNon sarebbe stato però un rimanere in contato tanto per scambiarsi qualche parola in ricordo di quando le cose andavano bene, ma di vere e proprie molestie telefoniche, tanto da indurre la vittima a rivolgersi alle forze dell’ordine e a denunciare la ex nuora.  L’ex moglie avrebbe iniziato a insultare la vecchia suocera arrivando anche a minacciarla. L’anziana si è così rivolta agli agenti del commissariato di Avezzano e ha denunciato l’accaduto. Le indagini hanno portato a numerosi indizi e alla fine la donna è stata denunciata dalla polizia. Ora deve rispondere delle accuse di molestie, ingiurie e minacce nei confronti della sua ex suocera.