The news is by your side.

Pereto, transito nella montagna a pagamento. Incontro a Carsoli con sindaci e associazioni del settore

Carsoli – Si  è svolta  nel pomeriggio odierno  presso la Sala Consiliare del Comune di Carsoli, un incontro con i Sindaci della Piana convocato dalla sindaco di Carsoli Velia Nazzarro al quale hanno partecipato anche associazioni di cacciatori, e amanti della montagna a vario titolo e ruolo. L’iniziativa è  stata intrapresa in relazione alla decisione del comune di Pereto di cui è sindaco Giacinto Sciò, e specificamente all’accesso disciplinato ad alcune zone della montagna ricadente in territorio del succitato comune  che dal 6 luglio u.s. sono soggette alla attuazione di uno specifico regolamento. Si tratta della disciplina regionale Vasp (Viabilità agro-silvo-pastorale), l’ente in pratica dopo aver effettuato una ricognizione dettagliata delle strade locali e montane nel proprio territorio, ha approvato il regolamento attuativo, che si può consultare  e scaricare qui: regolamento vasp pereto.  Nell’incontro di Carsoli, pertanto il sindaco Sciò ha esposto le motivazioni che hanno portato il Comune ad adottare una disciplina regionale. La Nazzarro, vorrebbe trovare e quindi proporre una soluzione per i fruitori delle montagne circostanti, tenendo conto anche di alcuni aspetti relativi ai residenti nei comuni della Piana. “L’iniziativa è stata intrapresa – secondo gli intendimenti del comune di Pereto – per tutelare il patrimonio ambientalistico quale risorsa da difendere e valorizzar”.

Questa la ricognizione delle strade di Pereto:

STRADE CAMIONABILI

  1. 1. Strada camionabile principale di collegamento Pereto – Campo Rotondo Cappadocia), da inizio via della Montagna (Pereto) a confine Pereto-Cappadocia in località Campolungo
  2. 2. Strada camionabile principale di collegamento Pereto – Marsia (Tagliacozzo), da Bivio San Mauro (località Rottelle di Pereto) a confine Pereto-Tagliacozzo in località Laghetto Acquaramata
  3. 3. Strada camionabile principale di collegamento senza uscita da Rifugio di Campocatino a località Pozzo Orbarola

PISTE TRATTORABILI

  1. 1. Pista trattorabile di collegamento Pereto – Piana del Pozzo, da località Macchia del Pero a confine Pereto-Tagliacozzo, passante in località Prato Giumento
  2. 2. Pista trattorabile senza uscita, da Bivio inizio Macchialunga a zona Coreara
  3. 3. Pista trattorabile da Bivio Macchia del Pero a località Pratella, passante per Camposecco
  4. 4. Pista trattorabile da località Bivio per Pozzo Orbarola a località Campetelli.
  5. 5. Pista trattorabile da località Bivio San Mauro a Fontanile San Mauro
  6. 6. Pista trattorabile da località località Rottelle a Rifugio e Fontanile Piano Sideri

MULATTIERE E SENTIERI

  1. 1. Mulattiera di collegamento Pereto – Villa Romana (Carsoli), da località Funticelle a confine Pereto- Carsoli
  2. 2. Mulattiera da località Tre Funticelle a località Pratella, passante per Costa del Bando e Crocetta
  3. 3. Mulattiera da località Fonte Lubbro a località Campo Catino, passante per Bricciaru e Fosso della Scarpa
  4. 4. Mulattiera da via della Fonte della Teglia (inclusa) a località Macchilunga, passante per località Colle dei Morti, Fosso Cupo, Pie’ di San Mauro e Le Ore
  5. 5. Mulattiera da località Fonte Vecchia a località Colle dei Morti, passante per località “Funnu Vecchiu”
  6. 6. Mulattiera da località La Mola a località Santuario della Madonna dei Bisognosi, passante per località Trinità Vecchia e Ponte della Madonna.
  7. 7. Mulattiera da località Fonte Lubbro a Castello di Pereto, passante per località Corananna
  8. 8. Mulattiera da località Piano Sideri a località Loppieta, passante per Valloni, Macchia Galera,Crocetta
Il periodo di validità delle autorizzazioni dovrà essere limitato alle necessità temporali d’uso dichiarate in base alla Categoria richiesta e non potrà superare in ogni caso un anno dalla data del rilascio, salvo quanto diversamente specificato.
  • :: Per la categoria d’utenza “A2” il permesso di transito avrà validità limitata al periodo annuale d’esercizio dell’attività venatoria, sarà soggetto al versamento della somma di
  • € 50,00 e il titolo sarà valido unicamente per le strade camionabili d’accesso alle aree di esercizio dell’attività venatoria;
  • :: Per la categoria d’utenza “A3” il permesso di transito sarà rilasciato solo per la transitabilità delle strade camionabili (Allegato A) e alle seguenti condizioni:
    • ♦ validità mesi 12: versamento di € 150;
    • ♦ validità mesi 1: versamento di € 30;
    • ♦ validità giorni 7: versamento di € 15;
    • ♦ validità giorni 1: versamento di € 5.
  • Il permesso sarà valido solo per il transito e la sosta sulle strade camionabili, restando tassativamente vietato il transito sui sentieri e sulle mulattiere con qualsiasi mezzo meccanico motorizzato.
Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto