The news is by your side.

Partono i lavori di potatura degli alberi in corso della Libertà, l’amministrazione rassicura: lavori finiti entro venerdì

Avezzano. Sono partiti questa mattina i contestati lavori per la potatura degli alberi in corso della Libertà. La notizia, che si è diffusa ieri pomeriggio, ha mandato in tilt i commercianti preoccupati per la situazione che si stava prefigurando in vista del primo week end natalizio. Da una prima comunicazione affissa lungo corso della Libertà, infatti, era stato annunciato che i lavori sarebbero andati avanti fino al 10. Di fatto, quindi, la strada che taglia il centro città sarebbe rimasta senza parcheggi visto che da un lato c’è la pista ciclabile e dall’altro il mezzo che provvedeva a eseguire i lavori.

In serata è arrivata la rettifica del Comune di Avezzano che ha rassicurato i commercianti e annunciato che i lavori sarebbero stati eseguiti da oggi a venerdì lasciando quindi il week end dell’Immacolata libero. Questa mattina intanto gli interventi di potatura sono iniziati. La strada è stata sgomberata dal lato destro per garantire il movimento degli operai già al lavoro dalle prime ore del mattino. I commercianti hanno espresso preoccupazione per gli interventi arrivati in una settimana clou per le attività e hanno auspicato che tutto venga finito entro e non oltre sabato in modo tale da lasciare l’intero lato destro della strada libero dal momento che l’altro è occupato dalla pista ciclabile.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto