News in tempo reale

Parte la IV Ecotrail Serra, la competizione sarà intitolata a Maurizio Cornelio

Celano. C’è attesa in Città per la IV edizione della gara podistica “Ecotrail Serra di Celano”. Domenica, 28 luglio, saranno in tanti ad animare una giornata di sport e cultura dedicata alle bellezze artistiche e paesaggistiche delle montagne del Velino-Sirente. Si parte alle ore 7.00 dal Castello Piccolomini con la gara considerata dagli atleti ed appassionati, la più dura ed impegnativa tra quelle organizzate a sud delle Alpi, con i suoi 45 km e 2.700 metri di dislivello. La gara si snoda sul territorio dei Comuni di Celano, Ovindoli ed Aielli ed è previsto sulla vetta della Serra di Celano, a circa 2.000 metri, il “Gran premio” intitolato a Maurizio Cornelio, tragicamente scomparso durante una scalata proprio sul monte Serra, che tanto amava.
“Siamo molto soddisfatti” ha affermato Loreto Ruscio, dell’associazione Gruppo Sportivo Celano “quella di domenica sarà una giornata ricca di eventi sportivi e culturali con al centro la nostra montagna. Dalle prescrizioni si aspettano oltre 200 partecipanti che sfideranno il caldo e la fatica per scalare le vette ed apprezzare i luoghi più suggestivi della montagna marsicana che offre scenari mozzafiato sulla cresta della Serra e del monte Etra. Il percorso corsa podismoprevede l’attraversamento di vari siti archeologici come i ruderi della vecchia Celano distrutta da Federico II, e che si ritiene abbia ispirato il Dies Irae di Fra’ Tommaso da Celano, biografo di San Francesco e la via Romana, antica strada di collegamento in quota tra la Marsica Fucense e l’altipiano delle Rocche. L’Ecotrail è un evento sportivo, per celebrare la memoria dell’amico Maurizio attraverso la sua più grande passione, che è diventata un ulteriore stimolo affinché ogni anno si rinnovi l’appuntamento con questa gara, nella quale determinazione e tenacia permettono di raggiungere in sicurezza i percorsi più affascinanti della Serra. “Voglio ringraziare” ha concluso Ruscio “tutti i volontari delle associazioni coinvolte, oltre al Gruppo Sportivo Celano, il Cai di Celano, gli Orsi Marsicani Climbing di Avezzano, la scuola di Nordic Walking di Trasacco, gli uomini del soccorso alpino che saranno dislocati lungo tutto il percorso e ovviamente tutti coloro che accoglieranno il nostro invito a partecipare. Un ringraziamento particolare va anche alla Provincia dell’Aquila, al Parco Sirente Velino, al Comune di Celano ed alla Direzione Regionale dei beni Culturali per il sostegno e la collaborazione”.
La giornata vedrà anche una gara “più corta”, circa 20 km, partenza ore 9.00, che prevede comunque la salita in vetta alla Serra. In coda partirà anche la passeggiata in Nordic Walking, all’interno della pineta di Celano, organizzata in collaborazione con la scuola di NW di Trasacco. I partecipanti alla competizione, omologata UISP, inserita nel circuito Parkstrail, avranno un punto qualificante per la Ultra Trail del Monte Bianco. Per maggiori informazioni sul percorso e dettagli sulle gare sono consultabili i siti : www.grupposportivocelano.it, www.parkstrail.it nonché  la pagina facebook dell’associazione del Gruppo Sportivo Celano.