The news is by your side.

Pane senza glutine: quale scegliere e perchè? Ecco una selezione dei migliori

352

Ma com’è il pane senza glutine? E’ questa una delle domande più frequenti che i celiaci si sentono dire. Pane e pasta sono alla base della dieta mediterranea che è la più seguita in Italia. Le persone celiache devono convertire la loro dieta introducendo uno dopo l’altro i prodotti che non contengono in alcun modo grano, farro, orzo e tutti quei cereali con il glutine. Le abitudini, quindi, devono cambiare necessariamente ma la vasta gamma di prodotti oggi in commercio riescono a dare una risposta concreta a tutte le esigenze dei celiaci grandi e piccoli. La Farmacia De Bernardinis è attenta alle richieste dei suoi clienti ed è sempre alla ricerca dei migliori prodotti che possano soddisfare le esigenze di tutti. 

ECCO UNA SELEZIONE DEI MIGLIORI 

Per una colazione golosa l’ideale è il Pain brioche della Schar. Soffice al tatto può essere mangiato per iniziare al meglio la giornata con un velo di marmellata sopra o, se proprio volete dare uno sprint, con della cioccolata. E’ privo di conservanti e ricco di fibre!

Per un panino salutare o per chi preferisce non fare una colazione dolce la soluzione migliore è il Mastro Panettiere della Schar. Parliamo di un pane a fette realizzato con pasta madre, miglio e quinoa adatto non solo per chi è allergico al glutine ma anche per chi è intollerante al lattosio. Perfetto se tostato e gustato con  confettura di frutta.

Se siete alla ricerca di un pane per preparare dei tramezzini o per un panino da portare al lavoro o a scuola il pane XL sandwich della Schar è l’ideale. le sue fette grandi e morbide si mantengono soffici e sono adatta per qualsiasi tipo di farcitura, dolce o salata. Anche questo pane può essere scelto da chi è intollerante al lattosio.  

Qualcuno si sarà chiesto con cosa può accompagnare un pranzo frugale o un pic nic fuori porta. La vasta gamma di prodotti senza glutine della Doria ha la risposta giusta per ogni esigenza. Dal pan bauletto classico con lievito madre, a quello al grano saraceno fino ai panini per hamburger. Un’ampia scelta che vi permetterà di avere un pane senza alcol, senza olio di palma e ricco di fibre.

Qualcuno ha detto bruschette? Sì, avete capito bene anche i celiaci possono mangiare delle fragranti bruschette preparare con pane tagliato a fette e perfetto da condire con olio e sale o con succosi pomodorini. La NutriFree ha diversi formati già tagliati a fette e divisi in mono porzioni da portare con sè in ogni occasione. Il Panfette ha la versione rustica, quella integrale e quella con l’olio extra vergine d’oliva tutti senza lattosio e senza proteine del latte. 

Non vi resta che scegliere quello più adatto alle vostre esigenze e cercarlo direttamente nello spazio della Farmacia De Bernardinis riservato ai prodotti senza glutine. Personale attento e sempre aggiornato su tutte le novità vi guiderà e vi saprà consigliare in base alle vostre richieste.

#adv