The news is by your side.

Panchina rossa su Corso della Libertà, anche Avezzano ha il suo simbolo della lotta alla violenza sulle donne

Avezzano. “La violenza è l’ultimo rifugio degli i capaci”, una frase che vuole essere da monito per tutti coloro che sono violenti nei confronti del genere femminile.

E’ questa la frase riportata sulla panchina rossa donata alla città dalla famiglia Sestini che da oggi sarà presente in Largo Pomilio, lungo Corso della Libertà, a margine di una giornata che ha visto anche alcuni negozi del centro cittadino esporre il colore rosso nelle loro vetrine, come simbolo della lotta contro la violenza di genere.

“Oggi non è un giorno di fesa, le notizie sulle violenze alle donne sono ormai quotidiane e per questo abbiamo scelto di incontrare i ragazzi, gli studenti, per prevenire e diffondere una cultura orientata sul rispetto, cura ed amore per gli altri”, queste le parole della Presidente del Consiglio Comunale, Iride Cosimati.     Nello Simonelli

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto