News in tempo reale

Ottimi risultati della raccolta differenziata, il M5S scettico sui dati forniti

Celano. “In relazione agli ottimi risultati della raccolta differenziata, permetterà l’amministrazione comunale e l’ assessore Santilli lo scetticismo sui dati forniti” è quanto si legge in una nota da parte del Movimento 5 Stelle di Celano.
“Non possiamo prescindere dal ribadire quanto più volte richiesto,- prosegue il M5S – dIMG_1658i assolvere ad un obbligo di legge quale ai sensi del D.lvo 195/2005, il quale impone precisi obblighi di trasparenza. Specificatamente prescrive la pubblicazione di: formulari di smaltimento e relative tariffe; formulari di conferimento in impianto di compostaggio e relative tariffe; sistemi di trasporto e relative tariffe; ogni altra notizia è dato correlato al servizio di gestione rifiuti”.
Per il movimento così come per la cittadinanza “il complesso di tali documenti, permette di verificare quanto da voi asserito e di capire quali costi che concorrono alla determinazione della tariffa a carico delle famiglie.
La mancata trasparenza oltre alle modalità di raccolta, con una pseudo isola ecologica nei pressi del palazzetto, ci pare più soddisfare l’ esigenza di indifferenziato dell’ ACIAM che un modello virtuoso di raccolta differenziata. Vi sembrano sufficienti tali motivazioni per essere scettici?”. Il Movimento 5 stelle confida in “una sollecita ed inderogabile azione di risposta degli amministratori”.