News in tempo reale

Operazione restyling per la pavimentazione di Piazza Risorgimento

Al via l’operazione di restyling per la pavimentazione sconnessa in piazza Risorgimento, dove il passare del tempo, il transito di mezzi pesanti e l’usura legata al mercato infrasettimanale hanno provocato un allentamento del porfido e una fuoriuscita di piastrelle e mattoni.

Un annoso e impellente problema che si sta progettando di risolvere con un intervento di riqualificazione generale del punto di aggregazione cittadino di fronte alla Cattedrale. Un intervento che, vista la grande portata, necessità di tempo e investimenti corposi.

Nel frattempo, l’amministrazione Di Pangrazio ha quindi affidato ad un’impresa specializzata nel settore gli interventi di manutenzione ordinaria dei punti deteriorati. Con lo scopo di realizzare un ripristino della pavimentazione e evitare rischi per le persone in particolare per le categorie più fragili.

Si tratta quindi di un intervento che andrà eseguito velocemente, nella speranza che passata la fase delicata della pandemia anche le famiglie che affollano la piazza nelle giornate di sole, possano godere di uno spazio fruibile in sicurezza.