News in tempo reale

Operaio ferito alla Presider, è in prognosi riservata.Un indagato per l’incidente di lunedì

Avezzano. Operaio di 42 anni in prognosi riservata dopo un infortunio alla Presider di Avezzano. E’ il secondo incidente sul lavoro nella Marsica nel giro di poche ore. Dopo la morte di un romeno folgorato dalla corrente dell’alta tensione mentre manovrava la pompa per una gettata di calcestruzzo, nella tarda serata di ieri un uomo della Provincia di Frosinone e’ rimasto schiacciato dai macchinari mentre era al lavoro all’interno della Presider, l’azienda avezzanese di profilati. L’uomo, C.C. di 44 anni, residente a Fontechiari, in provincia di Frosinone, si trova ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Avezzano. Il ferito, soccorso dai colleghi, e’ stato trasportato al pronto soccorso e successivamente ricoverato. Non sarebbe in pericolo di vita. Subito dopo sono scattate le indagini del Commissariato di Avezzano e la polizia scientifica ha eseguito i rilievi per accertare la dinamica dell’incidente ed eventuali responsabilita’.