News in tempo reale

Open day di AstraZeneca: 363 prenotati ad Avezzano

Il sindaco Di Pangrazio: una buona adesione

Avezzano. Al via la corsa al vaccino in città, dove ai due numeri attivati dal Comune in via straordinaria al Municipio e al Coc per la campagna open day promossa dalla Regione (affidata alla Asl nella provincia dell’Aquila) mirata a smaltire le dosi rimaste inutilizzate Astra-Zeneca hanno aderito ben 363 avezzanesi over 60.

Un risultato più che soddisfacente per il Comune che, seppur senza aver ricevuto comunicazione in tempo utile dalla Regione, si è subito attivato in modo efficiente e rapido per consentire agli over 60 di poter cogliere l’occasione di vaccinarsi nella giornata dell’open day targata Astra-Zeneca.

Le persone prenotate dovranno ora recarsi a scaglioni (comunicati al momento della prenotazione) nella palestra Martiri di Nassirya della scuola Vivenza in via Don Luigi Sturzo muniti della tessera sanitaria: sempre domani, dalle 17.30 fino alle 19, invece, la vaccinazione supplementare sarà aperta agli under 60 ritardatari.  Per usufruire dell’opportunità, previa disponibilità dei vaccini, dovranno recarsi al centro muniti di tessera sanitaria.

“Avezzano, nonostante la comunicazione intempestiva della Regione,”, sottolinea e ribadisce orgoglioso il sindaco, Gianni Di Pangrazio, “ancora una volta ha risposto presente alla campagna anti-Covid. Ottima anche l’adesione dei cittadini che vogliono lasciarsi alle spalle al più presto la pandemia e guardare al futuro con speranza”.