The news is by your side.

Open day all’insegna dell’amore per il liceo classico di Avezzano: da Didone a Shakespeare passando per Dante e Catullo

Avezzano. Un weekend ricco di eventi al Torlonia. “Odi et amo”: questo è il titolo scelto dai ragazzi del liceo ripreso dal celebre carme di Catullo, per le “Giornate della cultura classica”.

Protagonista il tema dell’amore, declinato in diverse forme nei numerosi laboratori allestiti e organizzati dagli alunni, sotto la guida degli insegnanti, e nelle isole musicali che allieteranno l’evento. Le attività laboratoriali avranno inizio nel pomeriggio di domani, venerdì 17 in occasione della Notte Nazionale dei Licei. Alle ore 18,30 si terrà la conferenza del prof. G. Benedetti del liceo Tasso di Roma “La lingua dell’amore da Dante ai social”. A conclusione della serata, la lettura di un brano dell’Agamennone di Eschilo.

Nel pomeriggio di sabato 18 la scuola rimarrà aperta dalle 15 alle 18 per chi volesse assistere agli spettacoli o visionare le attività proposte dagli studenti del Torlonia, realizzate da alunni di diverse classi. Questi i laboratori:“Enea e Didone”, laboratorio teatrale incentrato sull’amore della donna per l’eroe; “Almeno un milione di scale”, la biblioteca si riapre per il Convivio delle storie; “Romeo and Juliet, a modern version” rivisitazione in chiave comica e attualizzata della tragedia Shakespeariana; “Atomi: eros a modo nostro” la chimica spiega l’amore.

Altri laboratori, dedicati ai ragazzi, sono: “Le iene fanno bene…all’ambiente” (V B), sulla scia del famoso talk show; “Le voci dell’amore “ (IV C); “Cibo! Che passione..” (V C) , progetto basato sulle tradizioni culinarie della storia antica fino ai giorni nostri; “Sirene…” (I B). Gli studenti si caleranno nelle vesti di veri attori nei laboratori di drammatizzazione “Amores et errores” (I D), uno spettacolo in latino, incentrato sulla vita quotidiana nell’antica Roma; “L’amore segreto di Fedra” (II D), la forza distruttiva della passione; “Amore: il nostro Paradiso, il nostro Inferno” l’ amore per l’arte o l’arte per l’amore (III C ); “Veneri ottentotte”, incentrato sulla lotta al razzismo (II C); “Il binomio amore e morte nella letteratura” (I A); “I galantuomini del Lamb & Flag” (II A), una commedia sull’amore borghese; “Le voci dell’amore”, storie di donne innamorate (IV C); “Filtri d’amore (Amatoria pocula)” (II C).

Gli studenti accompagneranno i visitatori nei vari percorsi espositivi: “Le sfumature dell’amore” (IV A) percorso sul lessico dell’amore nell’antica Roma e nell’antica Grecia; “…l’amore che move il sol e l’altre stelle” (IV B); “Alfa Beta Gamma. Latino vivo” (II B).

Appuntamento imperdibile l’Open Day di domenica 19, dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00. Nel pomeriggio di domenica inoltre, alle 16:00, ci sarà la premiazione del concorso di scrittura creativa “Inventa un mito”, giunto ormai alla sua ottava edizione.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto