Cosa stai cercando?

EVENTI

Old Avezzano Rugby, grande festa all’insegna della solidarietà per il decimo memorial Antonio Pelino

Giorgia D'Ascanio 12 giugno 2018
Share

Avezzano. E’ stata una grande giornata di rugby e solidarietà quella dello scorso week end presso lo stadio del rugby di Avezzano dove si è tenuto Il X Memorial “Antonio Pelino”. Il tradizionale torneo di fine stagione della Old Avezzano Rugby, nato  dieci anni fa per volontà della famiglia del noto imprenditore avezzanese, ha visto scendere in campo 6 squadre (Avezzano, Cus Roma, Villa Pamphili, Arnold Roma, Cagnacci Roma e i rumeni di Focsani) che divise in 2 gironi si sono contese la vittoria. Al termine della fase a gironi, vinta dalla Old Avezzano e dal Focsani Rugby, si è disputata la finale tra queste due compagini.

Dopo una partita molto intensa sia sul piano fisico sia su quello tecnico i rumeni del Focsani si sono aggiudicati la vittoria. La squadra rumena si è aggiunta alle altre squadre che in questi anni si sono aggiudicate il torneo (Avezzano, 4 volte; Triari Roma, 3 volte; Frascati, 2 volte). Il terzo tempo, che ha chiuso la manifestazione, si è protratto fino a notte. ” Ringraziamo quanti hanno contribuito, ancora una volta, alla buona riuscita della manifestazione –  hanno dichiarato all’unisono i membri del Direttivo della Old Avezzano Rugby –  in primo luogo la famiglia Pelino e, a seguire, il nostro ineguagliabile chef Massimo e il suo staff composto da Maria Grazia, Paola e Angela, il Comitato organizzatore, i ragazzi della U18 e tutti i soci della Old Avezzano Rugby.


INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto