The news is by your side.

Odissea per i pendolari della Avezzano-Roma: treni bloccati per tre ore

1.018

Avezzano – Nuova odissea mattutina per i viaggiatori della martoriata tratta ferroviaria Roma-Pescara.  Dalle ore 5 del mattino infatti sono stati diversi i treni soppressi sia in partenza da Avezzano che per il percorso inverso. La causa è da imputare al prolungarsi dei lavori sulla linea nel tratto compreso tra le stazioni di Tagliacozzo e Roviano.

Una marea di pendolari dunque alla stazione di Avezzano è rimasto fermo in attesa dell’arrivo dei bus sostitutivi, tra le ovvie proteste e disagi generali.

Poco fa la tratta è stata ripristinata, ma i convogli stanno viaggiando con ritardi anche di un’ora. Ci vorrà tempo per la normalizzazione.

 

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto