The news is by your side.

Nuovo defibrillatore in città, attivato alla Farmacia Santa Caterina. Avezzano sempre più cardioprotetta

Avezzano. Un nuovo defibrillatore in città e Avezzano sempre più cardioprotetta. Un nuovo dispositivo è stato attivato all’interno di una zona ad alta densità di popolazione come quella che si trova intorno alla Farmacia Santa Caterina, che ha acquistato lo strumento salva viva.

Una funzione svolta dalle farmacie è anche quella di Presidio sanitario di primo soccorso in caso di incidente o di malore improvviso che si verifichino nei pressi dell’esercizio. Un “punto salvavita” con personale preparato in grado di intervenire tempestivamente in caso di arresto cardiaco, con risvolti positivi a livello sociale.

Tale funzione è riconosciuta e data per scontata dalla popolazione e il farmacista è infatti da sempre considerato dai cittadini un “dottore”, che ha tutta la competenza e la preparazione per fornire l’aiuto necessario nei primi momenti dopo l’evento, in attesa che arrivino i soccorsi attivati dal 118.

Non a caso, nel decreto legge sui “Criteri e modalità per la diffusione dei defibrillatori”, il legislatore indica le farmacie come luogo ideale per collocare un defibrillatore “per l’alta affluenza di persone e la capillare diffusione nei centri cittadini che le rendono di fatto punti di riferimento in caso di emergenze sul territorio”. Un passo in più per una città cardioprotetta come quella di Avezzano.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto