The news is by your side.

Nuovi posti letto di terapia intensiva all’ospedale di Avezzano: “Struttura innovativa” (Foto e Video)

Marsilio: "posti letto rimarranno sempre attivi e a disposizione del presidio di Avezzano"

1.362

Avezzano. Nuovi posti letto in terapia intensiva ad Avezzano. È stata inaugurata questa mattina la nuova struttura commissariale messa a disposizione dal governo per fronteggiare l’emergenza sanitaria da coronavirus. Una struttura attesa dal punto di vista della sanità locale soprattutto dopo la seconda ondata della pandemia che ha colpito il territorio marsicano.

Si tratta di una struttura di 700 metri quadrati dotata di 7 posti letto, realizzata in quanto parte dell’attività di potenziamento delle misure anti covid previste dalla struttura commissariale del Generale Figliuolo.

Presenti al taglio del nastro il presidente della Regione, Marco Marsilio, l’assessore regionale alla sanità, Nicoletta Verì e il direttore generale della Asl1 Avezzano- Sulmona-L’Aquila Ferdinando Romano.

“É una struttura che rimarrà sempre a disposizione dell’ospedale di Avezzano”, ha sottolineato il governatore Marsilio, “con strumentazioni di altissimo livello e un’organizzazione soprattutto efficace ed efficiente che ottimizza l’impiego del personale perché il problema vero delle terapie intensive non è semplicemente realizzarle. La complessità è trovare personale come rianimatori e anestesisti che sono capaci di lavorarci dentro e salvare vite umane”.

“Questa terapia intensiva”, ha aggiunto Marsilio, “è completamente separata dal resto del corpo dell’ospedale e direttamente collegata con il pronto soccorso e consente quindi di poter curare e ricoverare i pazienti colpiti da malattie infettive in una fase acuta, senza avere nessun impatto con il resto dell’organizzazione ospedaliera. Garantisce, quindi, grande sicurezza sia ai pazienti di malattie infettive che a tutto il resto dell’ospedale, completamente protetto da questo virus.  Ringrazio il commissario Figliuolo e la struttura commissariale per aver accolto la richiesta di realizzare questo intervento e di aver seguito tutta la procedura garantendoci 1 milione e mezzo di euro di intervento complessivo, compresi gli oltre 100mila messi a disposizione dalla Asl per completare l’opera. Soldi ben spesi per dare maggiore forza alla nostra sanità e garantire buone condizioni di lavoro ai nostri medici e a tutto il personale, che ha saputo fronteggiare una stagione difficilissima”.

“Aumentano i posti letto di terapia intensiva nel presidio di Avezzano”, ha precisato l’assessore alla Sanità Verì, “sono fondamentali non solo nel periodo nell’emergenza ma soprattutto perché resteranno sempre attivi e si inseriranno in quella che è la nuova riorganizzazione della rete dell’emergenza- urgenza. Come giunta abbiamo prestato un’attenzione particolare al presidio ospedaliero di Avezzano”, ha concluso, “abbiamo portato avanti la programmazione per la realizzazione del nuovo ospedale ma soprattutto stiamo ristrutturando l’interno di questo presidio che negli anni era stato un po’ abbandonato”.

VIDEO

PAROLA AL PRESIDENTE MARSILIO

 

L’ASSESSORE REGIONALE ALLA SANITÀ NICOLETTA VERÌ