News in tempo reale

Nuove telecamere a Carsoli per fermare la criminalità e rendere il paese più sicuro

Carsoli. Arrivano trenta nuove telecamere per fermare la criminalità e rendere il paese più sicuro. In azione anche due nuovi dispositivi che controllano le targhe delle macchine all’ingresso e all’uscita del comune.
Prosegue l’attuazione del piano di sicurezza cittadino a Carsoli con l’installazione di nuove telecamere nei centri nevralgici del territorio comunale.

“Questi nuovi interventi costituiscono un importante passo avanti per la sicurezza della cittadina”, ha affermato il sindaco di Carsoli, Velia Nazzarro, “che consentirà anche di identificare eventuali autori di atti di vandalismo urbano e deturpamento dell’ambiente”. Secondo il sindaco, questi strumenti tecnologici saranno un deterrente anche contro la piccola criminalità.

Una funzione importante avranno le nuove telecamere posizionate all’ingresso e all’uscita del paese nei punti chiave del territorio comunale, e permetteranno di controllare le targhe delle auto che arrivano in paese o che escono dal paese. “Un’arma in più”, ha commentato il primo cittadino, “per dare maggiore sicurezza alla popolazione”.