News in tempo reale

Notte di follia, la Marsica come il Far West: mega rissa ad Avezzano, botte anche a Trasacco

Negli scontri sono coinvolti numerosi minorenni, indagini della polizia del commissariato di Avezzano

 

 

Avezzano. È stata una notte di follia, con le forze dell’ordine impegnate a sedare risse tra ragazzi di età diverse ma anche di adulti. Ad Avezzano e a Trasacco. La Marsica come il Far West ed è preoccupante che il fenomeno è sempre più incontrollato e che a rimanere coinvolti il più delle volte sono dei giovanissimi.

È solo di qualche giorno fa la notizia dell’aggressione in piazza Risorgimento di un 16enne, ad Avezzano, picchiato da un giovane figlio di immigrati arrivato da un paese vicino. Il ragazzo è finito in ospedale ed è stato sottoposto a vari accertamenti. Era stato spinto violentemente contro un palo. In quel caso è accaduto sotto gli occhi delle persone che stavano prendendo l’aperitivo. In piazza Risorgimento. (L’articolo qui: https://www.marsicalive.it/baby-gang-in-azione-ad-avezzano-picchiato-a-sangue-in-pieno-centro-16enne-ricoverato-in-ospedale/)

Questa notte il delirio è iniziato verso le due. Ed è andato avanti fino a circa le sei. Decine i minorenni coinvolti. Risse in continuazione, partite sembrerebbe davanti a un bar del centro, a pochi passi da piazza Risorgimento e andate avanti poi su via Mazzini.

Sul posto sono arrivati gli agenti del commissariato di Avezzano. I ragazzi si sono aggrediti e hanno spaccato bottiglie ovunque, anche non lontano dalla caserma dei carabinieri. All’alba il centro della città si presentava come un tappeto di vetri rotti. I poliziotti hanno identificato decine di giovani. Diversi sono stati fermati e accompagnati direttamente dentro la caserma della compagnia dei militari dell’Arma di Avezzano. Le indagini sono state prese in carico dalla polizia del commissariato di Avezzano.

Una rissa c’è stata anche a Trasacco. Anche in questo caso ci sono indagini in corso.

A picchiarsi sono persone di diverse nazionalità: italiani, romeni, marocchini e albanesi. A Trasacco sembrerebbe che i soggetti coinvolti siano italiani e marocchini.

LEGGI ANCHE:

Grave incidente stradale nella notte, 40enne in prognosi riservata