News in tempo reale

Notte di boxe a Celano, incetta di medaglie per gli atleti targati Sauli: premiati campioni nazionali e regionali

Celano. Si è svolta sabato a Celano una manifestazione pugilistica: l’evento, fortemente voluto dal presidente della Pro loco Guido Villa, unitamente all’assessore allo sport Barbara Marianetti, all’Asd “Sauli Boxe” ed alla New Sportland Gym, ha dato lustro ad uno sport cosiddetto di nicchia, che per altro sta vedendo diversi giovani celanesi confrontarsi ad alti livelli. L’associazione guidata dal propositivo Villa ha interpretato al meglio l’appellativo di Pro loco, sostenendo un’attività che a differenza dei cugini più blasonati come calcio ed altri sport più seguiti, non sempre ha la possibilità di realizzare manifestazioni e gare. Sono però quest’ultime ad accrescere il bagaglio tecnico e di esperienza degli atleti nostrani e, quindi, un doppio ringraziamento va allo staff che ha organizzato l’evento. I ragazzi marsicani  Mattia D’Innocenzo, Matteo Di Giulio Matteo, fresco di partecipazione ai campionati italiani assoluti, Damiano Fina, Stefano Benedetti e Federico Cerratti hanno lottato come veri gladiatori sul quadrato, ed i tantissimi presenti hanno spinto con il caloroso tifo i ragazzi targati Sauli che con buone prestazioni hanno vinto e convinto.

Presentatore d’eccezione, l’avvocato Pierluigi Oddi, che ha magistralmente diretto l’intero evento, dimostrando quanto le istituzioni siano vicine alle associazioni che operano ed investano risorse nel sociale. Bellissimo il momento delle premiazioni istituzionali, dove sono stati premiati i talentuosi campioni regionali della scuderia Sauli Lamdargal Aiman e Piperni Stefano e, soprattutto, la nuova campionessa italiana cat 51kg vincitrice anche del Golden Glove Olena Savchuk, alla quale va il più grande in bocca al lupo da tutto lo staff organizzativo in vista di una stagione che prevede le qualificazioni olimpiche.