News in tempo reale

Non si rassegna alla fine della storia e perseguita la ex, denunciato e accusato di stalking

stalking aggressioneAvezzano. Non si rassegna alla fine della loro storia e perseguita la moglie. Alla fine lei lo denuncia e ora dovrà starle lontano. E’ avvenuto a Magliano dei Marsi e la magistratura avezzanese ha adottato un provvedimento che vieta al marito di avvicinarsi alla sua ex. Lui, A.N., 33enne autotrasportatore di Magliano dei Marsi, è accusato di perseguitare con inseguimenti e minacce la donna. Non si rassegnerebbe infatti alla fine della loro storia d’amore e alla separazione dalla ragazza, 26 anni, di Tagliacozzo. Proprio per questo motivo lei ha deciso di rivolgersi alla polizia che ha avviato le indagini e cercato riscontri che dimostrassero gli atti di intimidazione e di violenza anche psicologica nei confronti della ragazza. Alla fine gli investigatori hanno depositato un fascicolo e la procura ha ottenuto dal giudice per le indagini preliminari un provvedimento restrittivo con divieto di avvicinamento. L’accusato è difeso dall’avvocato Mariangela Amiconi, mentre la giovane è assistita dai legali Luca e Pasquale Motta.