News in tempo reale

Non ce l’ha fatta l’orsa investita nella zona del Parco. E’ morta durante l’intervento

Avezzano. Non ce l’ha fatta l’orsa investita da un’auto nella zona del Parco. Purtroppo l’ottimismo del primo momento, circa l’auspicato recupero del plantigrado alla vita selvatica, è andato deluso.orso investito e morto durante l'intervento
Infatti, nel corso dell’intervento eseguito in mattinata presso il Dipartimento di Scienze Cliniche e Veterinarie dell’Università di Teramo, alla presenza dei veterinari e degli esperti del Parco sono insorte complicazioni che hanno determinato la morte dell’orso investito la scorsa notte da un giovane automobilista residente a Villalago. In particolare dopo le radiografie complete dell’animale, mentre si stava procedendo all’intervento per la riduzione delle fratture degli arti posteriori, è subentrato un arresto cardiocircolatorio che ha determinato la morte del plantigrado. Purtroppo, nonostante la disponibilità e il grande impegno del Professor Patrizio Luso, della sua Facoltà e del personale dell’Ente, non si è riusciti a salvare la vita dell’orsa.
Si tratta di una bruttissima notizia che lascia in tutti una profonda tristezza e che pone, per l’ennesima volta, alla attenzione delle Istituzioni, come grande emergenza, la conservazione dell’orso bruno marsicano.