News in tempo reale

Nascondeva in casa un vero armamentario per furti in abitazioni, romeno denunciato

grimaldelli attrezzatura furtiAvezzano. Nella sua abitazione nascondeva un vero e proprio armamentario da ladro d’appartamenti: questo il rinvenimento fatto dai carabinieri del Nucleo Operativo di Popoli all’interno dell’abitazione di un giovane ad Avezzano. Protagonista della vicenda, un uomo di 28 anni romeno, sorpreso dai militari in possesso di tutto l’occorrente per “scassinare” porte e portoni blindati. Il 28enne è stato denunciato per possesso ingiustificato di chiavi e grimaldelli, e i carabinieri nell’appartamento avrebbero rinvenuto anche un paio di manette e una pistola priva di tappo rosso. I militari popolesi hanno scoperto l’armamentario in possesso del giovane nascosto nel sottotetto. Tutti gli arnesi sono stati prontamente sequestrati dai carabinieri, i quali stanno proseguendo nelle indagini per cercare di identificare eventuali complici del topo d’appartamento.